mercoledì 25 giugno 2014

Canzone della fata Gaillardia


In un giardino c'era una bimbetta
                  che i miei colori fiammeggianti amava,
il cremisi, il giallo e lo scarlatto, 
       però il mio nome non ricordava......

                                                                                                                     

              Gaillardia è un nome che non resta in mente !                                                                       

                                                                                                                                                                                                         
acquerello esperimento su carta scottex
 
Così guardò il giallo e lo scarlatto
         e allora ricordò l'oro splendente del sole ....
di ricordare non si preoccupò:
            mi inventò un nome molto bello
e Tramonto i miei fiori chiamò:
               ora anche tu puoi usare quello !
                                                                     ( le fate dei fiori  )


                                                ciao a tutti !!!
                                                                  Patty 

6 commenti:

  1. Che meraviglia...la favola narrata dai tuoi acquerelli ...con questi stupendi accostamenti di colori! Un caro saluto.Cecilia.

    RispondiElimina
  2. colori caldi e allegri! Si vede che oggi non sei triste: benissimo! Qui piove a dirotto, hai messo un po' di sole fra le nuvole. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui meno male che è tornato un po' di fresco !!!
      un abbraccio a te e alle tue piccole .... sono bellissime !!!
      ciaooo
      Patty

      Elimina
  3. Che bello il tuo esperimento!

    RispondiElimina